ANALISI PER L’INNOVAZIONE

analisi e prove su materiali metalliciPontlab dispone delle più moderne tecniche analitiche per l’analisi e prove su materiali metallici, la caratterizzazione chimico-fisica, la ricerca di materiali e, grazie a competenze acquisite in diversi settori, è in grado di studiare molteplici tipologie di materiali metallici: leghe, superleghe, leghe leggere etc..

Il laboratorio dispone di uno staff tecnico competente e professionale che opera seguendo rigorose metodologie stabilite da normative nazionali e internazionali di riferimento assicurando l’assoluta imparzialità dei risultati.

Pontlab è infatti accreditata come laboratorio di prova N° 1286 L da Accredia, l’Ente Italiano di Accreditamento.

Il laboratorio è in grado di effettuare varie analisi e prove su materiali metallici e componenti:

 

PRINCIPALI ANALISI

analisi e prove su materiali metalliciConoscere con precisione la composizione chimica di un materiale metallico, è fondamentale per garantire la qualità e la sicurezza del prodotto finito, certificandone la conformità ai requisiti progettuali.

Principali tecniche e strumenti presenti in laboratorio:

  • Spettrometria ICP-OES abbinata al Mineralizzatore a microonde. Consente di determinare gli elementi chimici di lega, anche in tracce.
  • Determinatore C-S. Permette di definire il tenore di Carbonio e Zolfo di campioni metallici e non metallici quali cementi, ceramiche, ceneri etc.

Si eseguono analisi metallografiche analisi e prove su materiali metalliciper esaminare la struttura interna di metalli e leghe metalliche. E’ possibile quindi evidenziare eventuali difetti e aspetti macro e microstrutturali di leghe metalliche ed effettuare la misura della dimensione del grano cristallino.

Ogni analisi è documentata da supporto fotografico e da rilievi, misure e conteggi eseguiti tramite software sulle zone d’interesse. Le analisi metallografiche vengono effettuate attraverso microscopi Nikon.

 

La strumentazione presente in laboratorio consente di eseguire:

  • Microscopia Ottica Metallografica: permette di effettuare esami micrografici di provini metallografici.
  • Prove di durezza HR-HB e micro durezza HV: sono utili per controllare la conformità alle specifiche di un materiale o di una lega.
  • Prova di Jominy: consente di esaminare il comportamento dell’acciaio ai trattamenti termici, verificando in particolare la penetrazione della durezza in profondità; la prova fornisce inoltre importanti indicazioni sull’attitudine dell’acciaio testato a subire il trattamento di tempra.
analisi e prove su materiali metalliciIL MICROSCOPIO ELETTRONICO A SCANSIONE (SEM)

La Microscopia Elettronica a Scansione SEM è una tecnica che consente di eseguire indagini morfologiche delle superfici con ingrandimenti fino a 400.000x.

Il SEM è dotato di sonda a Raggi X EDS per la microanalisi, che permette di eseguire analisi chimiche semi-quantitative puntuali o su aree selezionate. La sonda individua gli elementi chimici presenti sulla superficie fornendo indicazioni importanti quali: possibili cause di rottura, corrosione, elementi inquinanti etc..

Con il SEM si possono effettuare inoltre osservazioni riguardanti: microstrutture, nanomateriali, trattamenti superficiali (nichelature, cromature, PVD, CLD etc.), trattamenti di tempra e di rinvenimento, indagini balistiche, reperti storici, tessuti organici, fibre e tessuti, fibre d’amianto.

Per questa tecnica il laboratorio dispone di tecnologia Zeiss per il microscopio elettronico a Scansione SEM e tecnologia Oxford per l’analisi con microsonda EDS/EDX.

 

analisi e prove su materiali metalliciLa Failure Analysis è una particolare indagine multidisciplinare e di confronto che permette di determinare le cause che hanno portato un componente a rottura o degrado (estetico o funzionale).

L’analisi fornisce indicazioni e soluzioni per evitare il ripetersi delle condizioni di criticità, fornendo elementi utili alle attività di Problem Solving.

E’ possibile analizzare fratture, superfici di rottura, saldature e giunti, materiali plastici stampati, rotture da corrosione, trattamenti e rivestimenti superficiali (zincature, nichelature etc.).

Competenza e professionalità dello staff tecnico unitamente a moderne attrezzature, sono la chiave per dare risposta certa alle vostre indagini. Per questo abbiamo scelto la tecnologia Zeiss per il Microscopio Elettronico a Scansione SEM con tecnologia Oxford per l’analisi con microsonda EDS/EDX.