2003 Costituzione AEQUALIS srl – Su iniziativa di un gruppo di aziende con competenze consolidate negli anni nei settori della progettazione meccanica, della prototipazione, della metrologia e della certificazione di qualità, nasce un laboratorio privato di prove e misure su materiali e componenti, taratura strumentazione, in un piccolo capannone situato nella zona industriale di Gello a Pontedera (PI).

2003-2006 – Nel primi anni l’azienda sviluppa i propri servizi per i settori automotive, aeronautica, nautico, energia, implementando progressivamente la propria strumentazione e le prime importanti partnership per l’esecuzione di prove meccaniche e funzionali.

2007 – A gennaio l’azienda ottiene la prima certificazione per i sistemi di gestione UNI EN ISO 9001, mentre a fine anno (novembre) acquista il capannone, fino a quel momento in locazione, e decide di dare inizio ad una ristrutturazione radicale del sito non più adatto alle esigenze dell’azienda in forte espansione.

2008 Costituzione Pontlab scrl – In aprile Aequalis srl e Pont-tech scrl (Consorzio per la Ricerca Industriale e il Trasferimento Tecnologico) costituiscono una società consortile senza fini di lucro, nel quadro di un Programma Locale di Sviluppo della Ricerca e dell’Innovazione (PRIV) promosso dal Comune di Pontedera, che nel frattempo aveva dato vita al Centro di Ricerca e Formazione sull’Innovazione Tecnologica ed il trasferimento delle Tecnologie (CERFITT). Il progetto è quello di realizzare un laboratorio polifunzionale in grado di fornire alle imprese servizi tecnologici nell’ambito del controllo qualità, della analisi e caratterizzazione chimicho/fisica dei materiali. La compartecipazione al capitale sociale è rispettivamente di 75,1% per la prima e 24,9% per la seconda azienda.

2008 A giugno iniziano i lavori di ristrutturazione dello stabile. L’intervento prevede un ampliamento dei locali con la costruzione ex novo di due nuove aree dedicate rispettivamente ai laboratori e ai nuovi uffici. La superficie iniziale di soli 400 mq passerà a 1.100 mq. al completamento dei lavori nel 2011.

2009-2010 – Arrivano le prime strumentazioni e viene avviato il nuovo laboratorio Pontlab per l’analisi e la caratterizzazione chimico-fisica dei materiali; in questo periodo vengono sviluppati i rapporti commerciali inerenti la nuova attività e consolidate le competenze.

2011 Pontlab aumenta il capitale e diventa Srl Con l’impostazione iniziale Aequalis e Pontlab continuano ad operare in autonomia, erogando servizi in modo sempre più trasversale, fino a quando, alla luce di una sempre maggiore valenza strategica dei laboratori, nel quadro della promozione dello sviluppo economico e sociale, il Comune di Pontedera decide di entrare in partecipazione diretta e maggioritaria in Pontlab, insieme a Pont-Tech e ad altro qualificato socio privato da individuarsi con procedura ad evidenza pubblica.

Il 14 dicembre viene firmato un aumento di capitale e Pontlab viene trasformata in azienda a fini di lucro, al tempo stesso ad Aequalis srl, selezionata come socio privato, vengono attribuiti specifici compiti operativi di gestione del servizio, e una partecipazione diretta tramite il conferimento dei propri immobili, impianti ed attrezzature di laboratorio. La nuova e attuale ripartizione societaria è la seguente: Comune di Pontedera (50,83%), Aequalis srl (47,99%), Pont-Tech scrl (1,18%).

2012 Accreditamento Accredia – In questo anno Pontlab ottiene l’accreditamento come Laboratorio N° 1286 da Accredia, ente italiano di accreditamento, ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005.

2013 Impianto Smart User Pontlab continua ad implementare le tradizionali attività di laboratorio con costanti investimenti, consolida i rapporti di partnership con i Clienti, Enti di Ricerca e Università allo scopo di realizzare sia progetti di innovazione che controlli di qualità sui processi e prodotti. A marzo viene inaugurato un Impianto Smart User per la gestione intelligente delle risorse energetiche all’interno dell’azienda frutto della collaborazione con Yanmar R&D Europe, Sdi, l’Università di Firenze, il Centro Ricerca Enel di Pisa.

2014 – Questo anno segna un momento importante per l’azienda: viene aperta una nuova sede di ulteriori 700 mq, all’interno del CERFITT, interamente dedicata all’analisi e caratterizzazione dei materiali non metallici. Contemporaneamente nella sede di Gello, viene inaugurato e avviato il Laboratorio di Tenso Corrosione per effettuare test e analisi di materiali metallici sottoposti ad ambienti aggressivi quali l’acido solfidrico; viene altresì riorganizzata e potenziata l’area dedicata alle prove funzionali.

Sempre in questo anno arrivano importanti riconoscimenti come:

  • Premio Ambasciatori d’Europa, istituito della Regione Toscana nell’ambito nell’ ambito del convegno “Ricerca e Innovazione: motore di crescita e sviluppo per l’Europa” tenutosi durante Smau Firenze.
  • Premio Nazionale per l’Innovazione “Premio dei Premi”, istituito dal Governo italiano, su concessione del Presidente della Repubblica Italiana, presso la Fondazione Nazionale per l’Innovazione Tecnologica COTEC, per celebrare la Giornata Nazionale dell’Innovazione.
  • “Premio Imprese x Innovazione – Andrea Pininfarina”, promosso da Confidustria, in cui le viene assegnato l’ Award.

2015 – Pontlab continua con passione, impegno e professionalità il suo cammino, ricco di nuove sfide e di fatiche, ma con l’obiettivo costante di migliorare i propri servizi, incrementare le prove accreditate e le tecnologie, aumentare la propria conoscenza e formazione, promuovendo l’innovazione a supporto dei propri Clienti…